Acciai laminati da treno quarto

Prodotti

Sono Prodotti Laminati a Caldo ottenuti attraverso il processo di laminazione dell’acciaio a caldo proveniente da ciclo integrale e/o forno elettrico. La bramma viene riscaldata fino a raggiungere la temperatura di laminazione e fatta passare attraverso laminatoi reversibili che, attraverso ripetuti passaggi avanti-indietro, consentono di ottenere le dimensioni desiderate.La lamiera da treno quarto può essere fornita a bordi grezzi o rifilati e con superfice sabbiata, primerizzata o grezza di laminazione.


Tipologia  Qualità  Designazione  Norma 
 Laminati piani a caldo di acciai non legati per impieghi strutturali S235 - S275 -S355  JR - J0 - J2 -J2+N - K2C+N  EN 10025-2: 2005 
 Acciai per impieghi strutturali saldabili a grano fino allo stato normalizzato/ normalizzato laminato S275 - S355 - S420 -S460  N - NL  EN 10025-3: 2005 
 Prodotti laminati a caldo di acciai strutturali con resistenza migliorata alla corrosione atmosferica S355  J0W - J2W - J0WP - J2WP  EN 10025-5: 2005 
 Prodotti piani di acciaio per impieghi strutturali ad alto limite di snervamento, bonificati S460 - S500 -S550 - S620 - S690 - S890 - S960  Q - QL - QL1  EN 10026-5: 2005 
 Acciai per recipienti a pressione semplici P235 - P265 - P275  EN 10207: 2005 
 Acciai per recipienti a pressione ad alte temperature P235 - P265 - P295 - P355   GH EN 10028-2: 2005 
 Acciai saldabili a grano fine per caldaie e recipienti a pressione allo stato normalizzato P275 - P355 - P460   N - NL - NL1/2  EN 10028-3:2005 
 Acciai antiusura HB400 - 450 - 500 - 600     



Strutturali 

Utilizzati per applicazioni nel campo delle costruzioni, della carpenteria leggera e pesante, dei pali, dei tubi saldati, profili, grigliati e ferroviario; è la categoria di acciai più usata per la versatilità applicativa. 

Impieghi saldabili a mano fino allo stato normalizzato 

Caratterizzati da un grano particolarmente fino sono impiegati in strutture metalliche (ponti, serbatoi e altre strutture saldate) dove è richiesta resistenza all’urto e alla fragilità a temperature basse. 

Per impieghi strutturali ad alto limite di snervamento, bonificati 

Generalmente impiegano acciai strutturali e sulla superficie sono presenti elementi a rilievo a forma di mandorla (bugnato) o strisce trasversali incrociate (striato) la cui funzione è principalmente antisdrucciolo o antiscivolamento; per questo motivo trovano il loro impiego nelle passerelle, piattaforme di sollevamento, pedane, rampe di carico oltre che bilance e pese stradali. 

Resistenti alla corrosione atmosferica (CORTEN) 

Sono utilizzati nel settore delle costruzioni, delle opere civili e delle barriere di sicurezza oltre che, containers, ponti e arredamento. La particolare analisi chimica caratterizzata da elementi come Rame, Nickel, Cromo e Fosforo tende a realizzare uno strato autoprotettivo di ossido sulla superficie che rende questo acciaio particolarmente resistente agli agenti atmosferici oltre ad avere una elevata resistenza meccanica. Può essere fornito con Fosforo (P) (Corten A), impiegato in applicazioni architettoniche grazie al tipico color ruggine oppure senza Fosforo (Corten B) e utilizzato per strutture che devono sopportare una maggiore sollecitazione meccanica. 

Per recipienti a pressione semplici 

Sono utilizzati nei serbatoi saldati che devono essere soggetti ad una pressione interna non superiore a 30 bar, con una temperatura di esercizio compresa tra i 300 °C e i -50 °C e destinati a contenere aria o azoto. 

Per recipienti a pressione ad alte temperature 

Sono impiegati nella fabbricazione di caldaie, apparecchi a pressione, tubi per il trasporto di fluidi a temperature elevate e scambiatori di calore dove è richiesta una ottima resistenza alla pressione ad ogni temperatura; caratteristica di questi materiali è la buona saldabilità e l’ottima tenacità oltre l’attitudine ai processi di normalizzazione. 

Per recipienti a pressione a grano fine normalizzati idonei alla saldatura 

Caratterizzati da una struttura a grano fine uniscono proprietà di elevato snervamento e ottima saldabilità a una elevata tenacità alle basse temperature. Sono idonei per essere utilizzati in strutture, serbatoi a pressione, compressori che devono operare fino a -50 °C. 

Acciai antiusura 

Sono acciai martensitici resistenti alla abrasione. Hanno una ottima capacità di formatura a freddo unita ad una eccellente saldabilità. Vengono impiegati nelle carrozzerie di rimorchi, tamburi di miscelazione, contenitori per il trasporto di rifiuti e minerali, nastri trasportatori e componenti di macchine per movimento terra.